+39 331 43 77 921 info@goldstandardsrl.it

Progetto IBLADIAB 2021

Crediti ECM: 7
Ore formative: 7
Codice evento: 772-331352

La cura delle malattie cardio-metaboliche implica un coinvolgimento disciplinare di professioni complementari fra di loro. L’aumento del ritmo di crescita di tali malattie rappresenta un grosso problema sanitario e una sfida quotidiana sia per i medici di medicina generale che per gli specialisti coinvolti nella cura di tali patologie. Un attento governo clinico e un sistema innovativo di net work assistenziale risulterebbero essenziali al fine di una corretta gestione di queste patologie.
La malattia diabetica si configura in una sindrome cronica progressiva associata da plurime co-morbilità e prematura mortalità. I pazienti affetti da tale patologia presentano infatti un rischio aumentato da due a quattro volte di patologie cardio-vascolari come infarto del miocardio e di ictus cerebrale. Obiettivo dei corsi (IblaDiab) è quello di descrivere l’approccio terapeutico individualizzato al paziente con tali patologie che tenga conto delle esigenze del singolo individuo e della sua storia clinica e condizione fisiopatologica, per pianificare gli obiettivi terapeutici da raggiungere con il trattamento, attraverso percorsi di cura polispecialistici e multi-disciplinari.
Appare evidente, perciò, la necessità di sviluppare un approccio orientato prevalentemente al miglioramento della prognosi e alla prevenzione delle fasi di instabilità; infatti il peggioramento del quadro clinico e un’assistenza discontinua e frammentaria, che porta inevitabilmente ad un aumento delle ospedalizzazioni è spesso dovuto a fattori precipitanti prevedibili e prevenibili che con il contributo dei diversi attori nei diversi setting assistenziali e con un buon upgrade organizzativo possono contribuire a migliorare la gestione del paziente con malattie cardio-metaboliche.

E’ quindi, necessario ed utile un continuo confronto tra punti di vista diversi e costruire percorsi innovativi atti a rendere efficiente il servizio sanitario offerto al paziente soprattutto in un momento in cui alcune terapie specifiche ed in modo particolare quelle rivolte al diabete, hanno dimostrato l’ottenimento di benefici su vari organi coinvolti da tale sindrome. Inoltre, appare pertinente l’intervento mirato del giurista al fine di chiarire alcuni aspetti di natura sia civile che penale in tale campo, in un momento in cui gli eventi negativi rivolti alla classe medica e paramedica mettono in grave difficoltà la normale attività giornaliera. La legge all’esame del Parlamento mira a potenziare la prevenzione ma anche le pene. Servono interventi di tipo divulgativo e comunicativo verso la popolazione, perché si riporti in sanità il rapporto paziente-personale assistenziale a una corretta e produttiva collaborazione e a un giusto livello di tolleranza, che deve contraddistinguere una società civile.

Obiettivi formativi:
Individuare e riconoscere, attraverso un corretto approccio clinico-diagnostico-terapeutico, le patologie da trattare, e le loro relative complicanze oltre all’applicazione di eventuali altri aspetti giuridici in campo cardio-metabolico.

IL CONGRESSO IN SICUREZZA

La partecipazione al congresso e l’accesso alla sede congressuale sarà consentito esclusivamente ai possessori di GREEN PASS valido, come previsto dalla normativa vigente.

Si informa quindi che:
– Sarà obbligatorio mostrare il GREEN PASS esibendo il QR Code o in formato digitale o cartaceo.
– L’accesso potrà essere garantito solo dopo aver verificato la validità del GREEN PASS.
– Non sono previste postazioni per l’effettuazione dei test rapidi o molecolari all’esterno del Palacongressi. I partecipanti dovranno pertanto verificare precedentemente al loro arrivo al Palacongressi la regolarità del GREEN PASS.

Si informa ancora che:
– Sarà predisposto un controllo della temperatura con termo-scanner e non sarà consentito l’accesso in caso di temperatura uguale o superiore ai 37,5°.
– Sarà obbligatorio consegnare “l’Autocertificazione dello Stato di Salute” ricevuta prima dell’evento adeguatamente compilata e sottoscritta. L’accesso sarà precluso a chi ne fosse sprovvisto o a chi si rifiutasse di fornirla.

MISURE DI PREVENZIONE OBBLIGATORIE IN SEDE DI EVENTO

  • – DISTANZIAMENTO SOCIALE. Tutte le attività congressuali saranno e dovranno essere svolte nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro
  • – DPI (DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE). Sarà obbligatorio l’uso dei DPI all’interno della sede congressuale.
  • – SANIFICAZIONE DELLE MANI. Si raccomanda la frequente igienizzazione delle mani con acqua e sapone o con le soluzioni idroalcoliche di disinfettante presenti all’interno del Palacongressi.

Gold Standard – per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti all’evento – applica un “protocollo anti contagio da virus Sars-Cov-2” elaborato sulla base delle normative vigenti.
Gold Standard, nel ringraziare per la collaborazione, ricorda che il personale in servizio presso la sede congressuale sarà sempre a disposizione per fornire informazioni sulle misure di prevenzione e per monitorarne il rispetto.

Registrazioni chiuse

The event is finished.

Data

Ott 16 2021
Expired!

Ora

9:00 am - 6:30 pm

Luogo

Paternò
Sala Convegni – Piccolo Teatro Comunale
Categoria
Nessun evento trovato!